Il Museo delle saline di Sicciole

Il museo si trova nell'area abbandonata delle saline di Sicciole. L'edificio e le saline sono state ristrutturate dall'Istituto per la tutela del patrimonio culturale di Pirano. La raccolta museale dell'ex salina è stata concepita ed installata dal Museo del Mare "Sergej Mašera" di Pirano.

Il museo si trova nella casa ristrutturata detta “Caserma” . Gli oggetti, le fotografie ed i documenti, che compongono la raccolta, rappresentano l’ambiente lavorativo ed abitativo dei salinai.

Sono inoltre rappresentati tanto il metodo tradizionale di estrazione del sale quanto gli attrezzi utilizzati. Al pianterreno della casa delle saline i visitatori possono dare uno sguardo alla panoramica dello sviluppo dell'attività dell'estrazione del sale sulla costa nordorientale dell'Adriatico. Tale ricca testimonianza culturale pone le saline di Sicciole e Strugnano tra quegli importanti elementi del patrimonio etnologico, tecnico, storico e paesaggistico che sono ritenuti di eccezionale importanza. Dal 1990 le saline vengono protette con una specifica delibera comunale. Nel 2011 il Museo delle saline è stato dichiarato monumento culturale nazionale.

Il Museo delle saline di Sicciole

Seča 115
SI-6320 Portorož/Portorose
Slovenia
T: +386 5 671 0040
muzej@pommuz-pi.si