SICCIOLE

La stazione di Sicciole era di estrema importanza per il trasporto di sale dalle saline e del carbone dalla vicina miniera. Ad oggi si è conservata la stazione di II categoria con la pesa a ponte per la pesatura della preziosa merce: il sale bianco ed il carbone nero.

Le saline di Sicciole sono le saline più antiche ancora in funzione del Mediterraneo. Nella parte settentrionale della saline viene ancora prodotto il sale con metodi tradizionali, nella parte meridionale invece si trova il museo del sale, dove i visitatori possono conoscere da vicino la vita dei salinai dal medio evo sino ad oggi.